Zaanse Schans con bambini: una giornata tra i mulini a vento vicino Amsterdam

Zaanse Schans con bambini: una giornata tra i mulini a vento vicino Amsterdam

Zaanse Schans è pura magia. Vi ritroverete indietro nel tempo immersi nella natura tipica olandese tra mulini a vento indimenticabili. Zaanse Schans è da provare amici; è una di quelle mete da segnare nella propria lista dei desideri e da spuntare almeno una volta nella vita. Qui vivrete la magia dei mulini a vento.

Se siete alla ricerca di idee per visitare Amsterdam con bambini ecco la nostra guida alla città con tante idee per i piccoli di casa.

Organizzare una giornata a Zaanse Schans con bambini

Cos'è Zaanse Schans: il villaggio dei mulini

Zaanse Schans è una piccola comunità che sorge lungo il fiume Zaan. Questo piccolo villaggio si trova nella regione di Zaan, nell'Olanda settentrionale, a soli 20 km dalla capitale olandese e a 28 km dall'Aeroporto Amsterdam Schipol. Zaanse Schans è composta da 40 casine e qui il tempo sembra essersi fermato. Zaanse Schans è ormai nota per la magia dei suoi mulini a vento. E voi lo sapete cosa si fa in un mulino? Si macinano olio, farina, spezie e pigmenti per dipingere, si prepara il cemento o si polverizza il cacao.

Zaanse Schans con i bambini

Nel villaggio potrete entrare e visitare tutti i mulini a vento ancora presenti e ben mantenuti. Un tempo erano più di 700 i mulini, ora ne sono rimasti una decina. Ma non ci sono solo mulini a vento, potrete entrare nei musei e mangiare in alcuni locali tipici presenti nel villaggio.

Questo villaggio non è un semplice museo a cielo aperto, ma è una vera e propria cittadina in cui gli abitanti vivono e lavorano cercando di mantenere viva la tradizione e l'atmosfera dell'epoca della Rivoluzione Industriale. Zaanse Schans è visitabile tutti i giorni dalle 10 fino alle 16.30 -18. Vi consigliamo di evitare il weekend e preferire le prime ore del giorno evitando così le or di maggior affollamento perché è ormai un villaggio abbastanza turistico.

Come arrivare a Zaanse Schans

Se alloggiate ad Amsterdam, Zaanse Schans può essere una bella idea per fare una giornata fuori città. Il villaggio dei mulini è comodamente collegato ad Amsterdam. In alternativa potete inserire questa cittadina all'interno di un itinerario on the road in questo splendido paese (vi consigliamo anche una tappa a Volendam, da qui potrete raggiungere Zaanse Schans prendendo il bus n. 817 in circa 25 minuti).

paesaggio di zaanse schans con bambini

In autobus: ogni 15 minuti dalla Stazione Centrale di Amsterdam parte il bus n. 391 che in circa 40 minuti raggiunge la località di Zaanse Schans.

In treno: dalla Stazione Centrale di Amsterdam parte l'Intercity ogni 10/20 minuti, dovete scendere alla stazione di Zaandijk – Zaanse Schans. Da lì poi potrete raggiungere il villaggio con una passeggiata di circa 15 minuti. (il costo del biglietto è di 3,20 euro acquistabile anche online sul sito delle ferrovie olandesi).

In auto: se viaggiate con la vostra auto o con una a noleggio potete raggiungere la località di Zaanse Schans partendo da Amsterdam seguendo la strada A8 e A7 attraversando Zaandam/Purmerend e seguendo le indicazioni per Zaanse Schans. Più semplicemente inserendo la destinazione sul navigatore non avrete problemi. Il parcheggio costa 10 euro al giorno.

In bicicletta: è possibile raggiungere Zaanse Schans anche in bicicletta in circa due ore attraverso le piste ciclabili che in Olanda sono ben collegate tra loro.

Come visitare il villaggio di Zaanse Schans

L'idea migliore per visitare Zaanse Schans con i vostri bambini è quella fare una bella passeggiata per i vari percorsi del villaggio ed immergervi completamente in questo spazio di Olanda autentica. Le stradine sono tutte percorribili facilmente con il passeggino e le varie aree sono collegate da ponticelli in legno. Preparatevi ad incontrare lungo la strada cigni, papere e pecore al pascolo.

tipico paesaggio a Zaanse Schans

Le alternative alla passeggiata sono un giro in battello prendendo una delle tipiche imbarcazioni "sloop" oppure noleggiare una bicicletta sempre a Zaanse Schans e spostarvi nei dintorni - il punto noleggio Zaanse Schans Bike Rent si trova in Kalverringdijk 25 ed è aperto utti i giorni dalle 09:00 alle 17:30.

Un'ultima alternativa per visitare la località olandese è noleggiare dei taxi bicicletta, i cosiddetti fietstaxi. In questo sito potete trovare alcune offerte per il noleggio.

Cosa fare a Zaanse Schans con i vostri bambini

Cosa vedere con i bambini: mulini a vento

L'attrazione principale che vi colpirà non appena arriverete a Zaanse Schans sono i suoi mulini a vento. Il biglietto d'ingresso per ogni mulino a vento costa circa 4€ ed è acquistabile sul posto. Le alternative per risparmiare qualcosa sono due: acquistare la I Amsterdam Card, e visitare gratuitamente alcuni dei mulini: De Zoeker, Het Jonge Schaap, De Kat, De Bonte Hen; oppure sfruttare la Zaanse Schans Card che comprende nel costo del biglietto l'ingresso ad alcuni mulini e musei di Zaanse Schans (nel prossimo paragrafo ve ne parliamo e vi diamo tutti i dettagli per utilizzare questa carta).

la famiglia a Zaanse Schans

I mulini a vento principali di Zaanse Schans sono:

  • De Zoeker e De Bonte Hen, due antichi frantoi;
  • Het Jonge Schaap e De Gekroonde Poelenburg, al cui interno troverete due antiche segherie;
  • De Kat che produce gesso e pigmenti. Qui i vostri bambini potranno partecipare a dei laboratori di pittura;
  • De Bleeke Dood, in cui viene macinata la farina per i fornai del villaggio;
  • De Huisman, il mulino delle spezie, all'interno del quale potrete acquistare e degustare tutte le spezie prodotte.

Cosa vedere con i bambini: i musei e le botteghe degli artigiani

Da non perdere con i vostri bambini sono sicuramente i musei e le botteghe degli artigiani sparse nel villaggio. Noi abbiamo visitato:

Zaans Museum nel quale scoprirete i numerosi prodotti alimentari che sono stati prodotti qui per secoli, tra cui cacao, riso, olio e molti altri. All'interno del museo potrete vivere la Verkade Experience. Vi ritroverete in una fabbrica di cioccolato e biscotti degli inizi del 20° secolo, dove tutti i macchinari originali sono ancora in piena attività per dare vita alla storia di Verkade. Nel Museo si trovano anche dipinti del famoso pittore Claude Monet che visitò Zaandam nel 1871 e rimase così colpito dal paesaggio, dai mulini, dalle case di legno e dal fiume Zaan, che li immaginò in non meno di 25 dipinti e 9 schizzi.

quadro di monet a Zaanse Museum

Bakery Museum: il Museo del pane ricavato in un negozio di panetteria originale del 1658, pieno di prelibatezze. Sul suo bellissimo pavimento in marmo vedrete un autentico forno per il pane. Il nome del museo significa "Nel Duivekate incoronato" e su riferisce a un famoso pane dolce locale, chiamato "Duivekater". Qui potrete assaggiarlo.

Honig Breethuis: si trova nella zona chiamata Zaandijk; è una bellissima casa-museo mercantile con degli interni antichissimi.

Molenmuseum: il cosiddetto Museo-Mulino dove vengono presentate tutte le tipologie di mulini e potrete ammirarne una collezione di modelli in scala.

Museum Zaanse Tijd (Zaan Time Museum): il museo che vi spiegherà la storia degli orologi olandesi. Gli orologi presenti sono tutti perfettamente funzionanti ed alcuni antichissimi.

I musei di Zaanse Schans sono a pagamento ma se siete in possesso di una I Amsterdam Card potrete visitare gratuitamente: Zaans Museum, Molenmuseum, Museum Zaanse Tijd (Zaan Time Museum).

Camminando per Zaanse Schans vedrai anche artigiani che lavorano nelle loro botteghe come il bellissimo laboratorio degli zoccoli, in cui vengono realizzati le famose e tipiche scarpe olandesi partendo da un semplice pezzo di legno. Potrete visitare il laboratorio di tessitura, un caseificio, un laboratorio di cacao e una antica abitazione in cui provare costumi tradizionali.

grafica pinterest zaanse schans meta

Dove mangiare con i bambini

All'interno del villaggio avrete la possibilità di mangiare in alcuni ristoranti e caffè.

De Kraai: qui potrete mangiare un tradizionale pancake all'interno di un ex deposito di cereali del 1850.

MuseumCafé: potrete mangiare all'interno del bar del museo anche se non avete intenzione di entrare nel museo. Questo caffè offre una bellissima vista sui mulini lungo il fiume Zaan e piatti locali ad un buon prezzo.

D'Swarte Walvis: il ristorante si trova vicino al fiume Zaan e ha una grande terrazza con una vista meravigliosa. Sono specializzati in prodotti regionali.

Zaanse Schans Card: cos'è e cosa serve

La Zaanse Schans Card vi permetterà di visitare più musei e botteghe artigiane ed approfittare degli sconti nei negozi e punti ristoro. La Card è valida tutti i giorni al preszzo di € 15,00 per gli adulti e di € 10,00 per i bambini (fino a 7 anni, sotto i 4 anni l'ingresso è gratuito).

Dove potete acquistare le Card?
Potete acquistare la Zaanse Schans Card presso il centro informazioni del Zaans Museum, presso il Museum Zaanse Tijd, presso l’ingresso lungo la Kalverringdijk o presso il Wevershuis.

I vantaggi della Zaanse Schans Card:
• Ingresso gratuito al Zaans Museum
• Ingresso gratuito al Wevershuis
• Ingresso gratuito alla Kuiperij
• Ingresso gratuito al Museum Zaanse Tijd
• Di sconto sulle escursioni in barca (Windmill Cruises)
• 10% di sconto nei negozi di souvenir e nei punti ristoro

Cosa fare nelle vicinanze di Zaanse Schans con bambini: visitare Zaandam

Vicino alla località di Zaanse Schans si trova un'altra bella città olandese che vi consigliamo di visitare. Stiamo parlando di Zaandam. Le quattro principali attrazioni da visitare a Zaandam sono: la via principale per fare un po' di shopping, l'instagrammabile Inntel Hotel, l'atelier di Monet e la casa di Tsar Peter.

Se volete scoprire dove ci troviamo ora seguiteci su Instagram @metaperquattro

Buona Olanda amici di META!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social:

© 2020 Metaperquattro C.F. CVNMRA87D46I462Q | Tutti i diritti riservati | Privacy |  Cookies | website by  Luisafassino

closetwitter-squarefacebook-squarepinterest-squareinstagram