3 cose da fare al Lago Santo Modenese con bambini

3 cose da fare al Lago Santo Modenese con bambini

Lago Santo Modenese con bambini.

Eccoci di ritorno da un'altra giornata trascorsa sull'Appennino Modenese. Oggi vi portiamo sulle sponde del Lago Santo e vi raccontiamo cosa poter fare qui insieme ai vostri bambini. L'Appennino è ricco di sentieri da scoprire e molti sono adatti anche ai bambini, basta conoscere quali e come affrontarli. Mi piace sempre ricordarvi che i nostri bimbi sono abbastanza abituati a camminare, ma questa meta potrebbe diventare anche il vostro e il loro trampolino di lancio per passeggiate più impegnative e lunghe. Chi va piano va sano e va lontano, lo dicono da sempre, un po' di verità ci sarà.

Lago Santo Modenese con bambini

Questa meta è ideale con i bambini, le possibilità adatte ai piccoli di casa sono molte. Ve le raccontiamo in questo articolo, sperando di farvi respirare anche un pò di aria buona, quella che in montagna non manca mai. Il Lago Santo si trova non lontano del borgo di Pievepelago, pochi km dopo l'Abetone. E' il più grande lago naturale dell'Appennino Modenese e si trova ai piedi del monte Giovo.

Una giornata di relax sulle sponde del lago

La prima idea che vi proponiamo per trascorrere una giornata al Lago Santo Modenese con bambini è quella più semplice, quella adatta a chi vuole camminare poco, a chi vuole portare con se il passeggino e ha voglia di una giornata di puro relax: percorrere il sentiero che circonda una parte del lago e rimanere l'intera giornata a godere del silenzio e della natura sul Lago stesso.

C'è un parcheggio a pagamento a circa 15 minuti di camminata semplice dal Lago. Il parcheggio ha un costo di 1 euro all'ora, 4 euro per il forfait di tutto il giorno. Arrivati sulle sponde del lago, potete optare per una passeggiata fermandovi a fare un picnic su una panchina o sul prato. Se non vi siete organizzati con la merenda o il pranzo al sacco, non disperate, ci sono ben tre rifugi: Rifugio Vittoria, Rifugio Giovo, Rifugio Alpino Tullio Marchetti. Tutti consigliatissimi e con vista lago niente male.

Vicino al Rifugio Giovo c'è una piccola chiesa, la Chiesa Madonna del Lago, ristrutturata grazie all'aiuto degli Alpini.

Escursioni dal Lago Santo Modenese con bambini

L'alternativa per chi ha voglia di un po' di movimento è quella di partire dal Lago Santo Modenese che si trova a quota 1501 m slm e percorrere il sentiero CAI 521 fino a raggiungere il Lago Baccio a 1550 m slm. Il tempo di percorrenza è di 30 minuti circa con bambini, il ritorno è di 20 minuti circa.

Questo percorso che attraversa un bosco di faggeti può essere fatto anche con un passeggino da trekking, ma consigliamo l'uso di un marsupio ergonomico o zaino porta bimbo in caso di trekking con neonati, sarà più comodo per voi percorrerlo.

Per i più esperti c'è la possibilità di continuare ed arrivare fino al Lago Turchino e Lago Torbido. Questo secondo tratto è molto ripido e roccioso, sconsigliato con bambini piccoli.

Per chi è senza bambini ed è un escursionista esperto c'è la possibilità di salire fino al Monte Giovo a 1991 m slm, con un sentiero ad anello di circa 5 ore partendo e arrivando al Lago Santo. Ma sottolineo che è per esperti escursionisti!

Divertirsi con le leggende del Lago Santo

Lo sapete perchè il Lago Santo si chiama proprio così? Si racconta che un tempo due pastorelli innamorati portassero a spasso le proprie pecore proprio sulle sponde del lago. Le famiglie di origine dei due innamorati non andavano d'accordo e quindi il loro amore era destinato a finire. Decisero di darsi l'ultimo abbraccio sulle acque ghiacciate del lago, lo fecero in una giornata di primavera quando le acque del lago erano troppo sottili da poter tenere il peso di entrambi. Il ghiaccio si ruppe sotto il loro ultimo abbraccio, nulla di più romantico.

Vi potrebbe interessare anche la nostra giornata sul Monte Cimone o la nostra escursione al Lago Scaffaiolo

Seguiteci su @metaperquattro per scoprire dove siamo ogni giorno, sperando di portarvi un sorriso e un posto da salvare per le vostre gite di famiglia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Condividi sui social:

© 2020 Metaperquattro C.F. CVNMRA87D46I462Q | Tutti i diritti riservati | Privacy |  Cookies | website by  Luisafassino

closetwitter-squarefacebook-squarepinterest-squareinstagram